Arriva Digging New York, il documentario sull’hip hop con Danno Screens

Il 2015 è stato l’anno dei documentari a tema hip hop tra i quali Numero Zero e Street Opera ma a quanto pare anche il 2016 ce ne riserverà alcuni. A breve infatti nei cinema uscirà Zeta, un film di Cosimo Alemà sul rap italiano, ma ancora più attesa si sta creando intorno al documentario Digging New York, firmato Wrong Way Pictures, in collaborazione con the ProudAction, che vede protagonista Danno, rapper dei Colle Der Fomento.

Così, a differenza degli altri lavori che trattano questa tematica, Digging New York non si limiterà solo a parlare del rap italiano, ma il Dante “de noantri” (Danno) ci trasporterà in un viaggio oltreoceano, fino ad addentrarsi nella Grande Mela dove sono ben salde le radici reali dell’hip hop. Ed è qui che Danno incontra numerosi artisti che hanno fatto la storia di questo genere.

Tra i vari nomi troviamo Tony Touch, Shabaam Sahdeeq, M-1, Ricky Powell, YC The Cynic e tanti altri.

Dal trailer si vede Simone Eleuteri A.K.A. Danno riflettere sul vero significato dell’hip hop.

E da tale riflessione partono un serie di interrogativi. “Dopo aver visto tanti video, ascoltato tante canzoni di un mondo così lontano dall’Italia, avrò per caso travisato? Ci saranno ancora le battle degli mc’s? Faranno ancora freestyle per strada? E sotto la metro la gente ballerà ancora la breakdance? Non c’è davvero più un posto per dipingere? Sono spariti tutti i tag?

A New York si ascolteranno ancora le vecchie glorie – quelle che hanno fatto la storia dell’hip hop – o questa città è talmente spietata, dimentica tutti e va solo avanti? I ragazzi di oggi cosa ascoltano? E quelli della generazione degli anni ’80 e ’90 cosa penseranno delle cose nuove? Suonano ancora? Si vedono in giro? Fammi anda’ a vede’…”.

A queste e ad altre domande Danno troverà le risposte recandosi direttamente nella culla dell’hip hop, New York, vivendo da vicino la cultura da cui è partito tutto e dalla quale tutti ne hanno tratto ispirazione. Il documentario, opera prima di Daniele Guardia, è stato proiettato lo scorso dicembre a Miami.

Ora non ci resta che aspettare che sbarchi anche sulle coste italiane, nel frattempo godiamoci il trailer.

Digging New York (official trailer) from The ProudAction on Vimeo.