King Divano - Beats & Fichi Music

Come nasce un beat? Esa ve lo spiega con Beats & Fichi.

El Presidente ha deciso di dedicarsi all’aspetto della musica più scontato e più essenziale: il beat.

Se sapete già come comporlo, potete scegliere di seguire il blog per scoprire un gusto nuovo che profuma di Golden Age – quello di El Crespo -; se invece non avete idea di come una base venga assemblata, questa è un’ottima occasione per saperne di più, senza impazzire dietro complessi tecnicismi.

Musica e campionamento: Esa descrive cosa ne fa e come.

Non saranno beat che potranno essere riproposti alle serate, perché il suono ha quel fruscio vintage – spiega in uno dei video che ha pubblicato – tale da cullare un relax casalingo.

Il campionamento consiste nel prendere dei pezzi, con “crick e crock” tipico dell’anzianità del vinile – almeno in alcuni casi, non tutti i 33 giri hanno questa peculiarità, ma Esa spiega proprio quel fascino.

Quel fastidio, quello sporco, quell’assenza di nitidezza che rende il suono antico ed emoziona.

Il contrario delle basi contemporanee, che suonano anche troppo pulite.

King Divano prova ed aggiungendo batteria e ritmo, riesce a sistemare il giro.

Usa un campionatore Roland 404 e campiona 33 giri.

Fa sbirciare e poi lascia alla ricerca personale.

Il background di El Presidente spazia dalla musica italiana al funk, con un confronto avuto negli anni con collezionisti suoi pari, che l’hanno aiutato ad affinare il proprio gusto e adesso tramite il format Beats & Fichi, cerca di educare il nuovo pubblico ed incuriosire il vecchio.

Un video di pochi minuti a settimana (proprio ieri è uscita la seconda puntata), amatoriale, homemade, fresco e spontaneo come Esa riesce sempre ad essere.

Una faccia della stessa medaglia Hip Hop, che spesso scompare dietro al virtuosismo più egocentrico dell’incastro rap.

Quando l’Hip Hop sembra stia per essere soffocato dall’ondata trap, ecco che El Presidente, propone roba nuova, che affonda le proprie radici nell’antichità del classico: incontaminati Novanta si scontrano con gli anni 2000.

C’è sempre qualcosa da imparare e King Divano è un’ottimo mentore.

Esa dice una cosa “Raga”:

Nell’Hip Hop si campiona dai dischi.. il suono é sporco perché é merda archeologica.. lamentarsi che suona male é come dire che una macchina d’epoca non é figa perché non c’ha l’auto radio Bluetooth.. chiaro?!

Quando ascoltavo i raps da giovane vi assicuro che alcuni dischi me li sono dovuti ascoltare molte volte prima di capirne il valore perché contengono una ricerca complessa su musiche e testi.

A parte che mi piace anche a me il reggaetton e la trap , ma se non siete avvezzi alla melma advanced dovete allenare l’orecchio.

Pace, bene e prosperità.

Segui il Esa, QUI.